Documentazione da conservare

Documentazione da conservare

L’asseverazione, la ricevuta della documentazione inviata all’ENEA, le fatture e le eventuali ricevute del bonifico bancario relativi alle spese per le quali si fa valere la detrazione devono essere conservate ed esibite all’amministrazione finanziaria, ove ne faccia richiesta.

La mancata acquisizione o la mancata esibizione della documentazione fa decadere i benefici. L’amministrazione finanziaria, in caso di controlli, potrà comunque richiedere l’esibizione di ulteriori documenti o atti per verificare la corretta applicazione della detrazione d’imposta.


Lascia un commento...