Le nuove agevolazioni fiscali Irpef e Ires

 

 

GUIDA ONLINE

alle

AGEVOLAZIONI FISCALI per la

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

in

NETWORK

(Aggiornata al Decreto Legge 4 giugno 2013, n. 63)

 

 

Le nuove agevolazioni fiscali Irpef e Ires

La detrazione fiscale dall'Irpef (imposta sul reddito persone fisiche) e dall'Ires (imposta sul reddito delle società) delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica sugli edifici esistenti, su parti di edifici esistenti o su unità immobiliari esistenti di qualsiasi categoria catastale, anche rurali è stata istituita per la prima volta con i commi 344, 345, 346 e 347 dell'articolo 1 della LEGGE del 27 dicembre 2006, n. 296 (Finanziaria per il 2007).

L'agevolazione è stata modificata più volte; le più recenti novità sono state introdotte dal Decreto Legge 4 giugno 2013, n. 63 che ha prorogato fino al 31 dicembre 2013 la detrazione fiscale per gli inteventi di efficienza energetica su singole unità immobiliari e fino al 30 giugno 2014 per gli interventi relativi alle parti comuni degli edifici condominiali o che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio.
Lo stesso decreto ha innalzato dal 55% al 65% la detrazione delle spese sostenute per gli interventi; rimane invece invariata la detrazione massima ottenibile per tipologia di intervento come riportato nella tabella seguente.

Dal 1° gennaio 2014 per le unità immobiliari e dal 1° luglio 2014 per i condomini l’agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale del 36%, prevista per le spese di ristrutturazioni edilizie, resa permanente dal 1° gennaio 2012 dal decreto "Salva Italia".

La presente guida intende fornire le indicazioni utili, illustrando modalità e adempimenti, per detrarre dall’Irpef e dall'Ires gli oneri sostenuti per migliorare il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.
La guida "in network" permette di condividere tra tutti i lettori suggerimenti, osservazioni, novità legislative e tutto ciò che può essere utile per una corretta applicazione delle detrazioni fiscali.


Lascia un commento...